Appalti pubblici “tracciabilità dei flussi finanziari”

Cari clienti

Vi informiamo in merito ad una norma entrata di recente in vigore in Italia che interessa tutti coloro che lavorano con Enti Pubblici:

la Legge è la n. 217 del 17.12.2010 tratta il tema della “tracciabilità dei flussi finanziari in materia di appalti pubblici”.

A oggi vi è ancora molta confusione sull’applicazione della norma, perché ha subito diverse integrazioni prima della sua attuazione portando a diverse interpretazioni.

Vi forniamo una sintesi del contenuto.

 

Applicazione nel mondo del Turismo:

L’Agenzia di Viaggio che si aggiudica l’appalto per gruppi di studenti pagati dalle Scuole (Enti Pubblici), o gruppi di adulti convenzionati con i vari Enti Pubblici (es. Comuni), pagati da quest’ultimi, rientra in questa normativa.

 

Che procedura eseguire?

Occorre che l’Agenzia di Viaggio comunichi all’Ente Appaltante o Committente, il conto corrente bancario utilizzato per l’appalto. Su tale conto dovranno affluire tutte le somme riscosse per l’appalto stesso, e, conseguentemente, sempre su questo conto dovranno essere addebitati tutti i bonifici per i pagamenti ai fornitori.

Per finire, su tutta la documentazione (contabili bancarie, fatture, ecc.) dovrà essere indicato il CIG (Codice Identificativo Appalto) che rilascia l’Ente.

 

Sulla base delle attuali interpretazioni (gli aggiornamenti in materia sono in progress), i servizi forniti da PODIUM Tour Operator, rientrano in un rapporto normale di fornitura, non di subappalto, in quanto non se ne riscontrano le caratteristiche peculiari.

 

Occorre che l’Agenzia di Viaggio-Cliente comunichi al nostro ufficio amministrativo il CIG (Codice Identificativo Appalto) relativo al suo Gruppo

Podium T.O. provvederà a riportare sulle proprie fatture di vendita il CIG associato a ciascun Gruppo (ogni gruppo possiede un CIG diverso).

I pagamenti delle predette fatture dovranno essere eseguiti dall’Agenzia di Viaggio-Cliente con bonifico dal conto corrente bancario che l’Agenzia-Cliente ha precedentemente comunicato all’Ente.

 

A chiarimento di questa Legge, l’AUTORITA’ DI VIGILANZA SUI CONTRATTI PUBBLICI (www.avcp.it) ha emanato la DETERMINAZIONE N. 10 del 22/12/2010.

 

L’ufficio amministrativo Podium Tour Operator è già operativo in tal senso e offre ai propri clienti la sua massima disponibilità per ulteriori informazioni o chiarimenti.

Buon lavoro a tutti voi.

 

 

Roberto Ciliani

Direzione Amministrativa PODIUM Tour Operator

Tel. 0549/975345 Fax 0549/942729

contabilita@podiumnetwork.com

 

CATALOGHI ONLINE

PODIUMANI

I NOSTRI UFFICI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

INFORMATIVA PRIVACY

Booking Italia: 0549 975 300

Booking  Est: 0549 975 330

Booking Ovest: 0549 975 333

Amministrazione: 0549 975 345

 

info@podiumnetwork.com